home page
 


path: home » news

 

 News

19-04-2011 Manti di copertura in laterizio


Manti di copertura in laterizio: soluzioni per il comfort termoigrometrico

 

Le coperture in laterizio hanno subito, negli ultimi anni, fortissime trasformazioni: da un lato, sono mutate e si sono ampliate le forme che le caratterizzano per il ruolo che hanno acquisito nella composizione dell'edificio; dall'altro, si sono modificate ed affinate le tecnologie costruttive, sempre più complesse, per adattarsi alle nuove e più stringenti richieste prestazionali, oltre che formali. Le coperture hanno visto evolvere rapidamente la loro funzione: da semplice elemento di protezione, sono divenute un componente fortemente connotante l'immagine dell'edificio; nello stesso tempo, complice l'incremento del costo degli spazi residenziali, costituiscono oggigiorno, sempre più frequentemente, una stratigrafia di chiusura sommitale di spazi abitativi e, pertanto, ad esse sono richieste, oltre che le tradizionali prestazioni di tenuta, anche elevatissime caratteristiche termiche (per via delle nuove, sempre più pressanti, richieste normative) per assicurare necessarie riduzioni dei consumi e idonei livelli di comfort interno.

La conseguenza è che le coperture in laterizio, per rispondere alle mutate esigenze, si sono trasformate in un sistema estremamente complesso nel quale, sotto il manto in "cotto", si nasconde e compartecipa dinamicamente una molteplicità di strati, aventi ciascuno una specifica funzione (dissipazione di calore, isolamento termico, tenuta all'aria, barriera al vapore, schermatura radiativa, ecc.).



« Torna indietro


 

   
     
  clicca per ingrandire     mappa del sito - Credits
  Azienda Certificata ISO 9001